TAB LATERALE
icon_footer_FB
icona contatti tel
icona contatti simple
 

Strategie di pricing

Pricing


L’ambito economico è regolato da un pricing differenziato per singola operazione con una fatturazione mensile senza IVA, nell’ambito dell’agevolazione della legge n.133 del 13 maggio 1999 che regola i rapporti tra i consorzi formati da banche; in una logica consortile di break even, è stata definita una nota di credito a fine anno - in proporzione al fatturato di ogni singola BCC - in modo da reintrodurre norme di equità che salvaguardino e ricompensino le banche maggiormente esposte nei confronti dell’outsourcer.

SINERGIA attua una politica di prezzo fisso a consumo, con scaglioni differenziati in rapporto ai volumi esternalizzati. Tutte le banche hanno lo stesso costo per operazione in rapporto ai volumi.

Sinergia esternalizza parte della propria operatività – segnatamente: il data entry, l’archiviazione fisica/ottica presso service esterni, etc – rimanendo l’unico responsabile contrattuale nei confronti della Banca.