TAB LATERALE
icon_footer_FB
icona contatti tel
icona contatti simple
 

Crediti

L’area Back office Crediti provvede a svolgere le seguenti attività:

  • Lavorazione pratiche di fido
  • Centrale Rischi Banca Italia
  • Gestione delle garanzie fideiussorie
  • Gestione garanzie ipotecarie
  • Monitoraggio del credito

Lavorazione pratiche di fido

Consiste in una serie di attività finalizzate alla fase di pre-istruttoria, e caratterizzate da una standardizzazione dei processi e da una razionalizzazione dei costi legati all’utilizzo delle banche dati.

Nello specifico, vengono svolte le seguenti operazioni:

  • controllo formale e sostanziale della documentazione a corredo della pratica di fido, nel rispetto del regolamento del credito di ciascuna Banca;
  • controllo e correzione dell’anagrafica, per i Ndg interessati nella pratica di fido;
  • richiesta e gestione delle interrogazioni necessarie, per una corretta analisi del merito creditizio
    • richiesta prima informazione in Centrale Rischi,
    • richieste di visure ipocatastali,
    • interrogazioni in CRIF,
    • interrogazioni nella Centrale di allarme Interbancaria,
    • richiesta di visure camerali,
    • indagine su protesti e pregiudizievoli
  • Caricamento bilanci.
  • Inserimento in anagrafe commerciale delle seguenti voci:
    • redditi e fatturato;
    • situazione banche;
    • immobili presenti nelle visure ipocatastali e/o nelle perizie.
  • Determinazione del CRC privati.
  • Gestione CRC aziende.
  • Controllo corretto caricamento della pratica di fido in Jpef.
  • Archiviazione ottica e cartacea della pratica di fido.

Centrale Rischi Banca Italia

Il servizio prevede :

  • gestione fasi di segnalazioni di fine mese;
  • servizio di assistenza specialistica sulla Centrale Rischi;
  • gestione, in Ges.Cr dei seguenti messaggi:
    • 10005 – variazioni anagrafiche PF
    • 10006 – variazioni anagrafiche non PF
    • 10013 – aggiornamenti legame societari
    • 90013 – comunicazione fusione
    • 90032 – richiesta Sviluppo societaria

Gestione delle garanzie fideiussorie

Il servizio si compone delle seguenti attività lavorative:

  • Archiviazione garanzie, presa in carico delle garanzie oggetto di esternalizzazione ed archiviazione ottica.
  • Quadratura annuale, tra contabilità e materialità delle garanzie oggetto di esternalizzazione
  • Eliminazione mensile da Sicr@ dei finanziamenti estinti
  • Eliminazione mensile da Sicr@ delle garanzie scollegate dai fidi

Gestione garanzie ipotecarie

Il servizio, supportato da idonea documentazione fornita dalla Banca, prevede le seguenti attività:

  • verifica coerenza tra codice caratteristica garanzia e grado ipotecario;
  • inserimento in anagrafe dell’immobile oggetto di ipoteca, avvalorandola perizia, tipo perito, assicurazione, relazioni di proprietà, eventuali gravami ecc.;
  • collega immobile alla garanzia su SICRA .
  • controlla e valorizzare i flag di ammissibilità «Basilea» in SICRA;
  • verifica dal tabulato P240 e rimozione «anomalie mancata ammissibilità Basilea 2»;
  • cancellazioni delle ipoteche.

Monitoraggio del credito

Lo scopo è quello di dare alla banca un unico repository all’interno del quale potere accedere a tutte le seguenti informazioni:

  • protesti e pregiudizievoli (tribunale e conservatoria);
  • alert di Eurisc (fonte CRIF) di nuovi affidamenti ed impagati;
  • variazioni camerali (fonte CRIF) su NAG contribuiti;
  • interrogazioni dirette ad Eurisc di CRIF;
  • flusso completo di eurisc rielaborato;
  • business information;
  • visure ipocatastali